RAVENNA CHARDONNAY IGT
CHARDONNAY

Il nome deriva dall'unione delle parole "caro amore". É quest'ultimo il sentimento che dovrebbe muovere tutte le cose. Personalmente mi è molto caro l'amore per la terra, per la natura; quella natura che i poeti del romanticismo chiamavano "lo spirito visibile del creatore".

Le uve provengono da un vigneto di oltre vent’anni di età con esposizione nord est, la cui superficie è di 0,7 ettari. Il terreno è argilloso calcareo, ricco in scheletro e piuttosto “magro”. Per questo la produzione è sempre molto bassa e le uve presentano ottima concentrazione e un ricco spettro olfattivo.
La raccolta è manuale e i grappoli vengono adagiati in piccole cassette e trasportati in cantina senza aggiungere ghiaccio secco e solforosa. La fermentazione è condotta in recipienti d'acciaio. La maturazione del vino avviene per la metà della massa in acciaio e per l’altra metà in tonneaux di Allier per circa 6 mesi; trascorsi i quali le due masse vengono unite e dopo una breve permanenza in acciaio il vino viene imbottigliato.

Descrizione: ha colore giallo paglierino carico. Al naso prevalgono decisamente gli aromi fruttati, in particolare il sentore di pera selvatica matura e note minerali, gessose. In bocca mostra ampiezza e struttura che conferiscono al vino persistenza gusto-olfattiva.

Suggerisco di servirlo a 12°C in un ampio bicchiere.